ESCLUSIVA - Raiola: Ferguson mi disse che ero un c... perche' portai Pogba..

Raiola al Financial Times parla dell’incontro con Ferguson per il rinnovo di Pogba ai tempi dello United. Ferguson: “Non parlo se il giocatore non è qui.” Pogba entra. Ferguson gli chiede: “Non vuoi firmare questo contratto?” Pogba: “Non firmiamo il contratto a queste condizioni.” Ferguson a Raiola: “Sei un coglione”. Raiola: “Questa è un’offerta che i mie due chihuahua non firmerebbero.” Ferguson: “Cosa pensi che ha bisogno di guadagnare?” Raiola: “Non questo”. Ferguson a Raiola: “Sei un coglione”. La Juventus lo voleva a tutti i costi – racconta Mino – tuttavia la Juve è un club che storicamente ha poca pazienza con i giovani. Ho detto a Pogba: “Questo forse non è uno step buono per te”. Ma Pogba si era fissato con la Juve. Gli ho chiesto: “Perché vuoi andare là?” Pogba mi ha risposto: “Perché nella mia vita ho sempre scelto la strada più difficile".