Galeone attacca Conte: Stia zitto. Sua Juve fuori col Galatasaray invece...

Ci pensa Giovanni Galeone, mentore e maestro di Massimiliano Allegri, a rispondere alle parole rilasciate questa mattina alla Gazzetta dello Sport da Antonio Conte. L'ex tecnico della Juventus, interrogato proprio sulla stagione dei bianconeri, ha detto che tutto diventa più facile se le rivali ti cedono Pjanic e Higuain. "Conte ogni tanto fa bene a parlare, altre volte farebbe meglio a stare zitto - ha detto Galeone a Sportmediaset.it -. Un anno è uscito col Galatasaray, che non ha mai vinto nemmeno la Coppa delle moschee. È vero, sono arrivati due campioni come Pjanic e Higuain, ma penso che Max si aspettasse la permanenza di Pogba. Andando via lui, c'era la necessità di trovare un giocatore con quelle caratteristiche e non è facile in Europa. So che ha fatto un tentativo per prendere Matic dal Chelsea, ma evidentemente l'affare non è andato a buon fine per il veto di Conte o Abramovich. Ora però, a gennaio, qualcuno dovranno prendere. Allegri sarebbe contento se arrivasse non un centrocampista, ma due".