HIGUAIN, ARRABBIATO? NO, ECCO CHI LO FA SORRIDERE...

Gonzalo Higuain va ancora in bianco e non come a Genova a causa della maglietta. Novanta minuti giocati abbastanza bene, con sacrificio e voglia di mettersi a disposizione ma anche una prestazione che ha visto Il Pipita poco efficace in zona gol. Un paio di occasioni potenziali che sono volate via, tra una deviazione sfortunata, una conclusione bloccata o un ultimo passato non riuscito. Nessun dramma, l'argentino si è un po' arrabbiato per non aver segnato ma è anche stato il primo ad abbracciare sia Mandzukic che Alex Sandro in occasione delle reti realizzate.

L'ex Napoli si sta dimostrando ormai integratissimo nel gruppo ed elemento che sa anche sacrificarsi per i compagni. Così ha fatto il Pipita, garantendo un livello di prestazione comunque buona. A fine partita il siparietto più bello con l'abbraccio con Buffon che forse aveva intuito il momento non proprio idilliaco nato con i fischi in nazionale e che non ha ancora trovato sfogo in un gol, magari ci saranno con la Dinamo mercoledì, l'ideale sarebbe, invece, domenica pomeriggio nel derby con il Torino.