Juventus, formazione anti-Chievo: Allegri punta sul 3-5-2 con cinque novità importanti,

In vista di Chievo-Juventus, gara valida per la 12.a giornata di Serie A 2016-2016 e in programma domenica prossima, Massimiliano Allegri rivoluzionerà la formazione titolare. Lo scrive oggi il ‘Corriere dello Sport’, secondo cui almeno cinque titolari dell’altra sera contro il Lione saranno lasciati a riposo. Gli unici sicuri del posto, sono i due attaccanti Mario Mandzukic e Gonzalo Higuain, ai quali non c’è al momento alternativa, se non il giovane Moise KeanMarko Pjaca e Paulo Dybala, infatti, rientreranno solo dopo la sosta per le nazionali, il 19 novembre contro il Pescara.

Il modulo scelto per la trasferta del Bentegodi è il collaudato 3-5-2 con un trio difensivo sostanzialmente inedito: Barzagli centrale, Benatia a destra e Rugani a sinistra. Sulle fasce, a sinistra tornerà Alex Sandro, mentre a destra Juan Cuadrado è in vantaggio su Stephan Lichtsteiner. A centrocampo saranno lasciati a risposo sia Claudio Marchisio – che non può reggere questi ritmi dopo sei mesi di inattività – e Sami Khedira, praticamente irriconoscibile nelle ultime uscite.

Verso Chievo-Juventus: tornano Hernanes e Lemina

Al loro posto giocheranno Hernanes in cabina di regia e Mario Lemina mezzala destra, mentre Pjanic, che ha bisogno di rodarsi ancora con i nuovi schemi, è confermato nel ruolo di mezzala sinistra. Oltre a Pjaca e Dybala, rimane in infermeria Giorgio Chiellini