Sky Colpo Juve - Witsel e' bianconero, finalmente c'e il si' dello Zenit ma Allegri vuole...

Witsel-Juventus, le ultime – Il primo colpo della Juve a gennaio sarà Axel Witsel, lo Zenit ha aperto alla cessione. Allegri però ne vuole anche un altro

Witsel-Juventus, le ultime – Il ko rimediato contro il Genoa sembra ormai solo più un brutto ricordo. La Juventus si è ritrovata e, dopo aver conquistato il pass per gli ottavi di Champions League, ha ottenuto anche una bella vittoria nel derby contro il Torino nel segno di Higuain, autore di una doppietta.

Una doppietta che Allegri si aspetta anche dalla coppia Marotta e Paratici sul mercato. Il primo colpo si chiama Axel Witsel. Secondo quando riportato dalla ‘Sky, infatti, lo Zenit ha finalmente accettato l’offerta dei bianconeri di 6 milioni di euro per lasciar partire il belga a gennaio. L’ex Benfica, già bloccato per l’estate, arriverà quindi nel mercato invernale e sarà disponibile per la fase finale della Champions League.

Witsel-Juventus: affare fatto, ma Allegri chiede il ‘bis’

Allegri però non si accontenterà del solo Witsel e per questo a chiesto alla società un ulteriore sforzo per mettere a segno un ulteriore colpo a centrocampo, considerando anche la partenza di Asamoah e Lemina per la Coppa d’Africa. I nomi che circolano sono ormai gli stessi da diverse settimane: da Tolisso a N’Zonzi.

Entrambi però non sarebbero disponibili in Champions League avendo già giocato con le rispettive squadre, quindi occhio alle sorprese con Marotta che avrebbe messo gli occhi su Bazoer, in uscita dall’Ajax e già seguito anche dal Milan.